Le nuove regole sulle visite fiscali del pubblico impiego

In esecuzione alla c.d. Legge Madia è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il D.M. 17 ottobre 2017, n. 206 che regolamenta tutto l’iter delle visite fiscali.
Le novità, annunciate tra l’altro, sono relative alla pluralità di visite di controllo sullo stesso certificato – “cadenza sistematica e ripetitiva” -, la possibilità di contestare il risultato della visita fiscale e la necessità di richiedere un certificato sostitutivo nel caso in cui il lavoratore voglia tornare anticipatamente al lavoro.
Nessuna novità invece sulle fasce orarie che rimangono confermate per il pubblico impiego: 9-13 e 15-18.

Scarica il decreto Visite fiscali dm 2017