Una sentenza della cassazione sul triage di pronto soccorso affronta il problema del rapporto tra iperafflusso dei pazienti e doverosità della condotta

Pubblicato mercoledì 8 aprile da Quotidiano sanità con il titolo: “Cassazione. Annullata assoluzione per due infermieri accusati per decesso di un paziente in Pronto Soccorso. Era morto per infarto in attesa di essere visitato. Processo da rifare”    http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=27086 Il fatto. Paziente entra al pronto soccorso con dolore toracico a cui viene assegnato un codice […]

Leggi